Morte di Riccardo Magherini, l’autopsia: nessun atto di violenza

Si attendono gli esami tossicologici sul corpo del quarantenne. Le indagini sono condotte da un pool composto da carabinieri e poliziotti

La morte di Riccardo Magherini non sarebbe legata ad atti di violenza. E’ quanto emerge dall’autopsia svolta sul corpo dell’uomo, morto per un arresto cardiaco subito dopo esser stato arrestato in Borgo San Frediano nella notte tra domenica e lunedì. Adesso si attende il responso degli esami tossicologici sul corpo del quarantenne, ex promessa viola, per capire se avesse fatto uso di stupefacenti.

Dagli esami non sono emersi traumi ne sull’addome ne sulla gabbia toracica. Mentre vi erano diffuse escoriazioni su mani, ginocchia, testa e naso. Il fascicolo, riporta Repubblica, aperto dal pm resta a carico di ignoti. Le indagini sono condotte da un pool composto da carabinieri e poliziotti.

I militari aveva bloccato a terra il quarantenne perché in forte stato di agitazione dopo che aveva mandato in frantumi la vetrina di una pizzeria e aveva portato via un cellulare. Quando i soccorritori sono arrivati sul posto hanno constatato che l’uomo si trovava in arresto cardiaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento