Coverciano, ubriaco salta sui cofani delle auto e spacca gli specchietti: denunciato

E' stato bloccato dalla polizia

La polizia lo ha trovato con il casco del motorino ancora calzato in testa che se la stava prendendo, in preda all'alcol, contro auto e motorini parcheggiati.

Il 113 è stato chiamato da alcuni passanti, che hanno visto il ragazzo, appena 19enne, di origini russe ma residente a Firenze, danneggiare i veicoli parcheggiati.

I testimoni hanno raccontato alla polizia di averlo visto saltare a più riprese sui cofani di alcune auto parcheggiate, ammaccandoli, ma non solo.

Il giovane avrebbe rotto a calci e pugni diversi specchietti, oltre a gettare a terra alcuni scooter.

All'arrivo degli agenti, ha iniziato ad inveire insulti nei loro confronti. Il 19enne è stato denunciato per daneggiamento aggravato ed anche per otlraggio a pubblico ufficiale.

Il tutto è avvenuto intorno alle 3 della scorsa notte in via Caterina Franceschi Ferrucci, una traversa di via Novelli, in zona Coverciano.

Nei giorni scorsi un episodio simile si era verificato a Rifredi, con due giovanissimi fermati dopo aver gettato a terra numerosi scooter, in questo caso per 'festeggiare' il compleanno di uno dei due.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento