Borgo San Lorenzo, cibo avariato ed escrementi di topo: chiuso asilo nido abusivo

Dopo mesi di indagini da parte della polizia municipale

Individuato e chiuso un asilo abusivo a Borgo San Lorenzo. Dopo tre mesi di indagini curate dalla polizia municipale del paese del Mugello è scattata un'operazione che ha portato a identificare una struttura, in località La Soterna, che ospitava bambini, anche di età inferiore ai tre anni, senza la necessaria autorizzazione e impiegando personale privo dei requisiti professionali richiesti.

Nei locali è stata riscontrata la presenza di escrementi di topo e critiche condizioni igieniche, oltre alla presenza di cibo avariato.
Nel corso delle indagini la pm ha verificato la presenza continuativa e organizzata dei bambini, che venivano affidati alla struttura  senza genitori o altri familiari.

Fondamentale il coordinamento e la collaborazione della Commissione Multiprofessionale zonale ove è presente personale della ASL, del Comune e dell'Unione dei Comuni.

“L’amministrazione comunale si è complimentata con la polizia municipale del distretto di Borgo San Lorenzo e con la commissione zonale per aver collaborato attivamente all’operazione, che ha portato a scoprire l’asilo abusivo”, si legge nella nota diffusa dal Comune di Borgo San Lorenzo.

“Una scoperta che ha comunque lasciato sconcertati”, prosegue la nota. E' stata disposta la chiusura immediata della struttura, come previsto dalla normativa regionale in materia.

Topi all'asilo: necessaria derattizzazione

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

Torna su
FirenzeToday è in caricamento