Truffa e ricettazione a Impruneta: arrestato 55enne

Portato nella Casa circondariale di Sollicciano

Foto d'archivio

Nella giornata di ieri i carabinieri hanno eseguito un provvedimento di carcerazione - emesso dal Tribunale di Firenze - nei confronti di un cittadino italiano, 55enne residente a Impruneta, per l’espiazione della pena di anni 4 e mesi 9 di reclusione per truffa e ricettazione. Reati commessi a Firenze nel marzo 2012. Lo stesso si era fatto consegnare dai legittimi proprietari orologi di prestigio, tipo Rolex, per eseguire alcune piccole riparazioni, senza però mai restituirli. In sede di perquisizione la refurtiva non è mai stata rinvenuta. L'arrestato è stato portato nella Casa circondariale di Sollicciano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento