Spacciava alla fermata del bus: arrestati pusher e cliente

E' intervenuta la polizia

Immagine di repertorio

Arrestati due uomini dalla polizia per spaccio.

La mattina del 24 aprile un pusher spacciava alla fermata dell’autobus di piazza Indipendenza, ma questa volta, oltre al pusher, è finito in manette anche il suo acquirente, ricercato perché doveva scontare una vecchia condanna proprio per spaccio.

Il pusher, un algerino di 49 anni, è stato sorpreso dagli agenti della Squadra Mobile mentre stava spacciando hashish, nei pressi di una fermata dell’autobus di piazza Indipendenza, a due suoi clienti.

Uno di questi è stato segnalato quale assuntore di droga, mentre l’altro è invece finito in manette. Si tratta di un cittadino marocchino di 46 anni, ricercato per scontare una vecchia condanna definitiva per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante fosse privo di documenti, quando lo hanno fermato gli agenti sono subito risaliti alla sua identità e conseguentemente al provvedimento pendente a suo carico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento