Outlet The Mall: arrestato un uomo per "skimmeraggio"

L'uomo è stato trovato in possesso di cinque carte di credito clonate

I carabinieri di Figline Valdarno hanno arrestato un uomo, di 39 anni, per aver messo apparecchiature elettroniche su un ATM inserito nell'outlet di grandi marche "The Mall", per catturare ed archiviare dati magnetici e codici pin delle carte di pagamento.

Il tutto è partito da un controllo di routine eseguito nei pressi del bancomat, dove i militari hanno notato il 39enne che nascondeva, in un foglio di giornale, un congegno di colore verde per la lettura delle bande magnetiche ed una barretta su cui erano installati microchip, microSD e telecamera per la sottrazione ed immagazzinamento dei dati delle carte di pagamento, appena rimossi dall’ATM. 

Oltre a tale apparecchiatura l'uomo, in Italia da due giorni, aveva con sè già 5 carte di credito clonate con i relativi codici pin e pronte per essere usate. Il 39enne aveva in programma di rimanere per 6 giorni a Firenze grazie ad un viaggio pagato e organizzato da un ignoto complice.

I Carabinieri, dopo aver visionato le telecamere, hanno perquisito la camera dove alloggiava l'uomo all'Hotel Europa in località I Ciliegi, trovando e sequestrando altri "skimmer" ed un PC utilizzato per la clonazione delle carte di pagamento.

L'uomo è stato dichiarato in stato di arresto e portato al carcere di Sollicciano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Fiorentina: i giocatori tornano nell'albergo dove morì Astori

  • Cronaca

    Autorizzato il corteo di Forza Nuova a Prato, protestano Anpi e associazioni: “Decisione che indigna”

  • Cronaca

    Genitori Renzi: per il crack della cooperativa, a breve la decisione del Tribunale

  • Cronaca

    Lorenzo Orsetti, i genitori: "Vergognoso processare chi combatte l'Isis" / VIDEO

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Sciopero mondiale per il clima: tutto pronto a Firenze

  • Accoltella il compagno al cuore e poi dà la colpa a uno straniero

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento