Furto in un supermercato di Largo Alinari: ferisce addetto alla sicurezza e carabinieri

Sono intervenuti i militari di Firenze

Ieri, intorno alle 12, un 20enne nigeriano è stato sorpreso dal personale del Conad City di Largo Alinari dopo essersi impossessato di una spugna dagli scaffali. L’uomo, messo alle strette, ha aggredito e ferito un addetto alla sicurezza motivo per cui sul posto sono arrivati i carabinieri.
Questi hanno dovuto faticare non poco per contenere l’agitazione dell’uomo che, nonostante fosse stato bloccato a terra, continuava a dimenarsi. Oltre all’addetto alla sicurezza intervenuto, che ha riportato lievi lesioni a una mano, altri due carabinieri sono dovuti ricorrere alle cure mediche per le leggere contusioni.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ventenne è stato arrestato per i reati di rapina, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, venendo poi  accompagnato nel carcere di Sollicciano.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Controlli a Fiesole: arrestato 24enne 

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento