Via Maragliano: arrestata di nuovo la 'gazza ladra del lusso'

La donna aveva obbligo di dimora a Firenze perché era stata rilasciata da Sollicciano per furti precedenti

Ieri sera nella zona di via Maragliano è stata arrestata una donna di nazionalità peruviana per ricettazione.

La donna qualche giorno prima era stata trovata dalla polizia all’Osmannoro, in auto con un complice. Aveva con sé una borsa schermata, utilizzata per compiere furti, e un portafoglio di Burberry (dal valore di oltre 300 euro e presumibilmente rubato in un negozio di via de’ Tornabuoni).

La peruviana aveva obbligo di dimora a Firenze perché era già stata arrestata e incarcerata a Sollicciano per una serie di furti nei negozi di lusso ma questa volta è stata trovata dagli agenti fuori dal comune in cui è domiciliata.

Il gip ha quindi disposto l’arresto della donna. La peruviana era irreperibile quindi i poliziotti l’hanno trovata nella zona di via Maragliano e l’hanno arrestata.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Mine vaganti in tv per ricordare Ilaria Occhini

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Incidente sulla superstrada: traffico bloccato in FiPiLi / FOTO

  • Incendio: una colonna di fumo nero sulla città / FOTO

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Firenze Cashless: il biglietto Ataf si compra con la carta sui bus

  • Movida in Via Nazionale: madre e figlia ubriache, caos nel pub

Torna su
FirenzeToday è in caricamento