Rapina la fidanzata ed evade dai domiciliari: nei guai 19enne

Il ragazzo è stato trasferito in carcere

I carabinieri della stazione di Certaldo hanno arrestato S.J, 19enne di Certaldo, in aggravamento della misura cautelare per ripetute trasgressioni delle prescrizioni precedentemente impostegli dal giudice. Lo scorso 2 febbraio infatti, il giovane era stato arrestato per alcuni furti commessi alla fine del 2018, ed era stato recluso ai domiciliari senza alcun permesso per assentarsi.

I militari però, lo avevano denunciato ben due volte, sia per aver rapinato la sua fidanzata del cellulare all’interno dell’abitazione dove si trovava ai domiciliari, sia per essere uscito senza autorizzazione per andare sul posto di lavoro della giovane.

Il giudice, una volta ricevute le segnalazioni, ha quindi emesso il provvedimento di aggravamento della misura e ieri i Carabinieri lo hanno prelevato dall’abitazione e trasferito nel carcere di Sollicciano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Casciano: frontale tra 2 auto, un morto

  • Attualità

    Traffico, Nodo di Ponte a Greve: arrivano due rotatorie

  • Cronaca

    Statuto: donna cade dentro la botola di un bar, recuperata dai vigili del fuoco

  • Economia

    Hotel Cerretani: 9 persone rischiano il posto, sindacati sul piede di guerra

I più letti della settimana

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

  • Elezioni comunali Firenze 2019: come si vota

  • Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento