Borseggiatrice all'opera tra i turisti: arrestata giovanissima

Un'operazione dei carabinieri di Oltrarno

Arrestata ieri una giovane donna dai carabinieri della stazione di Palazzo Pitti.

L'arrestata è una cittadina bulgara di 23 anni, già pregiudicata per reati contro il patrimonio, sorpresa, insieme ad una connazionale, ad asportare i portafogli dalle borse di tre ignare turiste cinesi che, nel primo pomeriggio di ieri, passeggiando in via del Corso, erano intente ad ammirare le bellezze architettoniche del centro storico. 

Allo scopo di contrastare il fenomeno dei borseggi compiuti nel centro storico ai danni di ignari turisti, da qualche giorno i carabinieri della compagnia di Oltrarno stavano eseguendo una serie di servizi durante i quali, nascondendosi tra i numerosi visitatori presenti lungo le vie dove i ladri sono soliti colpire, hanno operato per scovare i borseggiatori.

Ieri pomeriggio in via del Corso hanno notato due donne, una delle quali in stato di gravidanza, che con fare sospetto avvicinavano per lo più visitatori stranieri. Da quando le due donne sono state notate non c’è voluto molto tempo per vederle all’opera. I militari le hanno infatti viste avvicinare tre studentesse cinesi che passeggiavano lungo via del Corso e, servendosi di una cartina turistica dispiegata, hanno allungato le mani nelle borse delle turiste, per estrarvi il portafogli o comunque altri oggetti di valore.

I carabinieri sono intervenuti subito: la donna incinta è stata fermata mentre l'altra si è data alla fuga. Nonostante la fuga, la donna riconosciuta dai militari in una bulgara di 28 anni, veniva denunciata in stato di irreperibilità, mentre per la complice fermata sono scattate le manette per tentato furto con destrezza.

L’arrestata, dopo ave passato la notte in camera di sicurezza, è stata portanta davanti Giudice del Tribunale di Firenze per la convalida dell’arresto e per essere giudicata con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Firenze low cost: ecco dove mangiare un bene spendendo poco

  • Cinque cose da fare a Firenze per vivere il Natale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento