Arrestata borseggiatrice seriale: agiva nei supermercati

Le sue azioni erano seguite da circa un mese dalla polizia

E’ stata arrestata una donna fiorentina di 50 anni per aver borseggiato anziane signore nei supermercati tra via di Novoli e via di Galliano.

Da circa un mese (in particolare il 29 marzo, il 3, 16 e 18 aprile) nei supermercati della zona la 50enne, con grande destrezza, è riuscita a rubare borse o zainetti dai carrelli della spesa di anziane signore.

La donna usciva dai supermercati prendeva i soldi e rientrava per compiere un altro furto. La polizia parla infatti di “furto continuo”.

In questo mese grazie alle telecamere di videosorveglianza dei negozi, visionate dalla polizia del commissariato di Rifredi, la donna è stata individuata.

Ieri mattina verso le 10 e 30 gli agenti si sono presentati all’Esselunga di via di Novoli, dove hanno sorpreso la 50enne (fuori dal supermercato) con uno zainetto che era appena stato rubato all’interno del negozio ad una donna di 75 anni.  

La donna è stata arrestata, questa mattina sarà processata per direttissima.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Permesso temporaneo per entrare nell'area ZTL

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Incidente sulla superstrada: traffico bloccato in FiPiLi / FOTO

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Incendio: una colonna di fumo nero sulla città / FOTO

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento