Arrestata borseggiatrice seriale: agiva nei supermercati

Le sue azioni erano seguite da circa un mese dalla polizia

E’ stata arrestata una donna fiorentina di 50 anni per aver borseggiato anziane signore nei supermercati tra via di Novoli e via di Galliano.

Da circa un mese (in particolare il 29 marzo, il 3, 16 e 18 aprile) nei supermercati della zona la 50enne, con grande destrezza, è riuscita a rubare borse o zainetti dai carrelli della spesa di anziane signore.

La donna usciva dai supermercati prendeva i soldi e rientrava per compiere un altro furto. La polizia parla infatti di “furto continuo”.

In questo mese grazie alle telecamere di videosorveglianza dei negozi, visionate dalla polizia del commissariato di Rifredi, la donna è stata individuata.

Ieri mattina verso le 10 e 30 gli agenti si sono presentati all’Esselunga di via di Novoli, dove hanno sorpreso la 50enne (fuori dal supermercato) con uno zainetto che era appena stato rubato all’interno del negozio ad una donna di 75 anni.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata arrestata, questa mattina sarà processata per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Paura Isolotto: ambulanza esce di strada e finisce contro una vetrina / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento