Ponte di Mezzo: arrestato spacciatore di eroina settantenne

Gli agenti hanno rinvenuto a casa di un settantenne 209 fialette di droga, 208 di eroina 1 di cocaina. Lo scambio degli stupefacenti dietro ad un supermercato, ritrovato circa due etti di droghe pesanti

Quattro uomini, due auto, un' utilitaria ed un fuoristrada si avvicinano ad un supermercato nella zona di Ponte di Mezzo. Normalità per molti, nessuno si aspetterebbe che in pieno pomeriggio, alle 16:30, si scambiasse eroina così vicino ai carelli della spesa.
Gli agenti, insospettiti dai movimenti dei quattro, hanno atteso nascosti lo scambio di denaro e alcune fialette consegnate da un anziano nelle mani degli acquirenti sul retro del supermercato.


Subito sono saltati fuori seguendo i consumatori e lo spacciatore, quest'ultimo scaltro nel far perdere le sue tracce in mezzo ai palazzi della zona.
Grazie alle dichiarazioni dei fermati trovati in possesso di 2 fialette, acquistate a 40 euro, ed un numero di cellulare si è riusciti a risalire alla casa di una donna, si saprà compagna del nonno - spacciatore.


Immediata la perquisizione e il ritrovamento di 208 fiale di eroina (198,8 grammi) e di 1 fialetta di coca (0,17 grammi) oltre a 1000 euro in contanti quale provento dell'attività criminale imbastita dall'uomo, d'origine napoletana.
Ora le indagini in corso per risalire alla provenienza della droga sequestrata sembrerebbero orientare la Mobile fiorentina verso il filone napoletano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento