Calenzano: tenta il furto in un ingrosso, ritrovato in un armadio

Ieri un romeno di 24anni è finito in manette dopo aver tentato di derubare nella notte un ingrosso di Calenzano. Si era nascosto in un frigorifero durante il giorno ma è stato tradito dall'allarme volumetrico

Aveva studiato un colpo presso un negozio di Calenzano, nascondendosi dentro un mobile. L’uomo, un romeno di 24 anni, era entrato all’interno della struttura che ospita l’esposizione di un negozio nascondendosi poi in una  frigorifero per entrare in azione di notte. A tradirlo è stato l’allarme volumetrico. Dentro l’ingrosso, la Polizia  ha sorpreso il malvivente accucciato dentro un armadio di una camera da letto.

Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso il ladro mentre copriva i sensori degli allarmi con un nastro isolante e passeggiava  nel reparto Hi-Fi al cellulare con un complice, anch’egli immortalato nei video mentre aspettava all’esterno. Quest’ultimo è riuscito ad allontanarsi prima dell’arrivo della polizia, lasciando il romeno intrappolato all’interno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Baracca: vinti 500mila euro con un "Gratta e Vinci"

  • Coronavirus: anche in Toscana nuove misure per chi torna dalla Cina

  • Lavoro: concorso per 84 assunzioni in Regione Toscana

  • Donna morta in hotel: "gioco erotico finito male", indagato il compagno

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Coronavirus: Rossi-Burioni, rissa sui social per la quarantena dei cinesi

Torna su
FirenzeToday è in caricamento