San Casciano: arrestato iracheno con un etto di eroina

I Carabinieri di Scandicci hanno arrestato un iracheno per spaccio e ricettazione. Nel bauletto dello scooter, rubato il mese scorso, ritrovato un etto di eroina divisa in pacchetti da 25g

Appena ha visto i militari si è dato alla fuga sul scooter per le vie di San Casciano a Scandicci.
Quando i militari l'hanno bloccato, un iracheno di 41 anni , era "visibilmente nervoso". Durante la perquisizione i militari nel bauletto del ciclomotore hanno trovato quattro confezioni da 25g di eroina in sacchetti di cellophane.
Durante un ulteriore controllo si è scoperto che il mezzo su cui viaggiava era stato rubato a Firenze il mese scorso, e che sulla sua testa pendeva un precedente ordine d'espulsione emesso a marzo scorso dal Questore di Frosinone.
Processato per direttissima venerdì scorso con i reati per  detenzione illegale di sostanze stupefacenti, ricettazione  e per la normativa sull’ immigrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • Prima nevicata in Toscana | FOTO

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Novoli: sorpreso sulla tramvia senza biglietto si mette nei guai da solo

  • Coverciano: pino cade sulle auto parcheggiate / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento