Isolotto: ex marito arrestato per stalking e danneggiamento

L'ex marito non riusciva ad accettare la fine del matrimonio. Ieri l'ennesima persecuzione con minacce e atti di vandalismo contro la vettura della donna, era già stato denunciato

Si e' presentato sotto la casa dell'ex moglie, nel quartiere dell'Isolotto a Firenze, con la scusa di dover ritirare degli oggetti. Lei,  quarantenne, vive con i figli di 13 e 15 anni, impaurita per le continue minacce, gli ha dato le sue cose dal terrazzo. Per tutta risposta lui prima ha iniziato ad offenderla e minacciarla, poi si e' accanito contro l'auto dell'ex moglie.
I carabinieri hanno rintracciato l'uomo, un operaio di 46 anni, nei pressi della sua abitazione e lo hanno arrestato con l'accusa di stalking e danneggiamento. L'ex moglie lo aveva gia' denunciato alla Questura, l'incubo durava da tre anni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: dalla Cina stanno rientrando a Prato e Firenze 2.500 persone

  • I migliori locali di Firenze, dalla pizza alla cucina etnica: ecco i 12 vincitori

  • Folle inseguimento, paura sui viali: 14enne semina il panico

  • Marradi: soppresso da Papa Francesco il monastero domenicano. Le tre suore saranno trasferite

  • Frecciarossa deragliato a Lodi: prodotto a Firenze il pezzo difettoso del cambio all'origine della tragedia

  • Droga alle Cascine: trovate eroina, marijuana e hashish

Torna su
FirenzeToday è in caricamento