Isolotto: ex marito arrestato per stalking e danneggiamento

L'ex marito non riusciva ad accettare la fine del matrimonio. Ieri l'ennesima persecuzione con minacce e atti di vandalismo contro la vettura della donna, era già stato denunciato

Si e' presentato sotto la casa dell'ex moglie, nel quartiere dell'Isolotto a Firenze, con la scusa di dover ritirare degli oggetti. Lei,  quarantenne, vive con i figli di 13 e 15 anni, impaurita per le continue minacce, gli ha dato le sue cose dal terrazzo. Per tutta risposta lui prima ha iniziato ad offenderla e minacciarla, poi si e' accanito contro l'auto dell'ex moglie.
I carabinieri hanno rintracciato l'uomo, un operaio di 46 anni, nei pressi della sua abitazione e lo hanno arrestato con l'accusa di stalking e danneggiamento. L'ex moglie lo aveva gia' denunciato alla Questura, l'incubo durava da tre anni.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: un agriturismo "stupefacente". Cinque arresti a Pontassieve | VIDEO

  • Coronavirus: l'identikit di chi si ammala in Toscana

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

  • Coronavirus, via alla distribuzione: si uscirà solo con le mascherine

  • Coronavirus: obbligo di mascherina entro 7 giorni, ma per Firenze ci vorrà più tempo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento