Arrestato un altro corriere della droga alla Stazione Centrale

La Polfer della Stazione di Santa Maria Novella ha arrestato un cittadino cinese dopo un controllo. Scoperte 104 capsule contenenti un mix di eroina e cocaina

Ieri intorno alle 18.50 la Polizia ha arrestato un cittadino cinese di 37 anni che mentre si  aggirava tra i binari della Stazione Centrale. Durante il controllo della Polfer,  lo straniero estraendo i  documenti  ha lasciato involontariamente cadere  dalla tasca una capsula piena di polvere bianca. La Polizia ha eseguito una perquisizione corporale trovando altre 104 capsule contenenti in tutto ben 95,12 grammi di stupefacente, ottenuto principalmente da un mix di cocaina ed eroina.  Un altro corriere, il terzo in meno di 24 ore, dopo l’arresto di due nigeriani diretti verso la Capitale con due chili d’eroina in una borsa.
 

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento