Santa Maria Novella:arrestato algerino borseggiatore

In mattinata aveva tentato di borseggiare dei turisti dentro la stazione, nel pomeriggio ha taccheggiato un negozio d'abbigliamento in via Panzani, arrestato algerino dalla Polfer

dscn1602Sbagliare è umano ma perseverare è diabolico, sarebbe giusto definire così l'arresto di un algerino scampato alle manette in mattinata è finito in cella la sera per lo stesso reato.
Aveva provato a borseggiare all'interno della stazione di Santa Maria Novella due turisti giapponesi, ma alla vista degli agenti Polfer era riuscito a scappare.
Lo stesso algerino, cinquantaquattrenne irregolare, nel pomeriggio aveva taccheggiato un negozio d'abbigliamento in via dei Panzani. Pensando di averla fatta franca l'uomo si era diretto verso la Stazione, ma in prossimità di quest'ultima gli agenti della Polizia ferrovieria lo hanno braccato. Addosso è stata trovata la refurtiva, per cui sono scattate le manette per furto aggravato.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Permesso temporaneo per entrare nell'area ZTL

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento