Via Nuovi Caccini:quattro arresti per spaccio

Ieri sera quattro giovani, due marocchini e due italiani, sono stati arrestati per una compra - vendita di droga. Ritrovato un panetto di hashish del peso di un etto avrebbe potuto fruttare mille euro al dettaglio

Ieri le pantere della Polizia hanno arrestato quattro giovani in via de nuovi Caccini. Gli agenti insospettiti da due giovani nordafricani,  due marocchini clandestini del ’75 e del ’87, in attesa davanti ad un locale si sono appostati. Dal locale sono usciti due giovanissimi italiani, del’87 e del ’90. In questo momento è avvenuto il passaggio di un grosso pezzo di hashish verso i due italiani ricambiato da cartamoneta.

I poliziotti sono usciti allo scoperto braccando subito i marocchini, mentre un'altra pattuglia inseguiva i due italiani allontanatisi in auto.
I ragazzi sono stati fermati poco distante, già in via Taddeo Alderotti venivano portati via.
Per tutti la stessa imputazione: detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; si attesterebbe intorno ai mille euro il valore commerciale dell’ingente quantitativo di droga sequestrata circa 99 grammi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Fare la spesa in Toscana al tempo del Covid-19: ecco cosa cambia

  • Bambini mezz'ora a spasso, Prato contro Firenze: "Allucinante, vi siete accorti che c'è una pandemia?"

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: fase acuta dell'emergenza, i casi nel Fiorentino 

  • Coop: chiusi la domenica tutti i punti vendita fino a metà aprile

Torna su
FirenzeToday è in caricamento