Nove denunce e sei arresti per spaccio e irregolarità sul suolo italiano

Durante i controlli nel centro e nella periferia di Firenze ci sono state 9 denunce e 6 arresti, gli agenti impegnati anche sul piano dell'abusivismo commerciale

polizia_22_1Controlli a tappetto nelle piazzedi spaccio più attive di Firenze e nella vicina periferia. Santa Croce, Santo Spirito, Santa Maria Novella, Duomo, Brozzi, Piaggie e Quaracchi tra le numerose aree controllate dagli agenti. Controllati molti circoli di aggregazione giovanile dove ci sono stati precedenti penali. I primi fermi sono tutti a carico di marocchini, 4 colpevoli di aver violato l'ordine del Questore di lasciare il territorio italiano, mentre altri 2 ventenni venivano arrestati in corso dei Tintori mentre stavano spacciando hashish.
Colpito anche abusivismo commerciale, con una multa di 5 mila euro, uno straniero scoperto a vendere bigiotteria in piazza San Lorenzo per strada.
Denunciate due quindicenni sorprese a taccheggiare un negozio di Por Santa Maria, ritrovati negli zaini alcuni capi d'abbigliamento.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Permesso temporaneo per entrare nell'area ZTL

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Incidente sulla superstrada: traffico bloccato in FiPiLi / FOTO

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Incendio: una colonna di fumo nero sulla città / FOTO

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento