Santo Spirito: giovane nigeriana dà in escandescenza all'interno di un' associazione, arrestata

Dopo aver dato in escandescenza all'interno di un'associazione, una ragazza nigeriana è stata arrestata per il reato di clandestinità e denunciata per minacce e danneggiamento

Ieri pomeriggio intorno alle 14:50 una ragazza di 21 anni è stata arrestata all'interno di un'associazione in Piazza Santo Spirito. La ragazza, ospite del centro dallo scorso agosto, dopo aver dato in escandescenza  aggredendo due educatori, ferendone uno è stata bloccata.
Gli agenti l'hanno condotta in Questura dove è stata sottoposta a fermo per identificazione in quanto priva di documenti. E' risultata inottemperante ad un Ordine del Questore di lasciare il territorio italiano e quindi arrestata, inoltre è stata anche denunciata per minacce e danneggiamento.
 

Potrebbe interessarti

  • Pitti Uomo: gli eventi in città

  • River Urban Beach: la spiaggia estiva sull'Arno

  • L'hamburger d'oro, il nuovo panino all'Hard Rock Cafe

  • Calcio Storico, tutti gli eventi in città

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Calcio storico 2019, seconda semifinale: i Bianchi vincono contro gli Azzurri ai 'supplementari' / FOTO

  • Ospedale pediatrico Meyer: i dipendenti dichiarano lo stato di agitazione

  • Brutta avventura per un fiorentino in vacanza: in fin di vita per un malore in mare

  • I toscani? Sono i più simili all'uomo di Neanderthal

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento