Aveva in auto un piccolo arsenale: coltelli e taser, denunciato

L'uomo era stato sottoposto ad un controllo di routine

I poliziotti ieri mattina hanno trovato nella vettura di un uomo, 38enne originario di El Salvador, un piccolo arsenale: tre coltelli e un dissuasore elettrico (uno stun gun, arma leggermente diversa dal taser che si può acquistare facilmente online). 

L'uomo si trovava vicino ad un locale di via delle Porte Nuove, appena ha visto passare la pattuglia della polizia è corso verso la sua vettura che era posteggiata in divieto di sosta. Gli agenti, insospettiti dal comportamento del 38enne, hanno controllato la vettura.

Il sudamericano non aveva la patente di guida, che gli è stata ritirata tempo fa, e nell'auto i poliziotti hanno trovato un piccolo arsenale. In particolare aveva un pugnale, un coltello da cucina e uno a serramanico, oltre al dissuasore elettrico. Non ha saputo dare spiegazioni in merito alle presenza delle armi. Il 38enne è stato denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scontri e cariche per Salvini a Firenze: in arrivo denunce per i manifestanti

  • Incidenti stradali

    Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Meteo

    Prosegue il maltempo: nuova allerta meteo

  • Cronaca

    Tramvia: nel tunnel il primo murales che rilascia ossigeno, artisti e writers all'opera

I più letti della settimana

  • La star a Firenze: caccia al set fotografico / FOTO

  • Villa Vittoria, la giungla metropolitana di Firenze | FOTO

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Giovane detenuto morto nel carcere di Sollicciano

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

  • La Mille Miglia fa tappa a Firenze: auto sfilano nel centro storico

Torna su
FirenzeToday è in caricamento