Via Baracca, una donna: "E' armato di coltello"

Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

La notte scorsa i carabinieri hanno arrestato un 28enne tunisino dopo aver eseguito un controllo lungo Via Baracca allertati da una donna che era stata intimorita da un soggetto armato di coltello che girava in sella a una bicicletta. 

Dopo aver raccolto la descrizione, i militari sono riusciti a raggiungerlo nelle vie limitrofe in direzione di Via Pratese. La lama non gli è stata trovata indosso, si suppone che possa essersene liberato, ma nelle sue disponibilità sono stati trovati 15 grammi di hashish e 200 euro in contanti nelle sue disponibilità.

I militari dell'Arma lo hanno tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio e ristretto in camera di sicurezza, in attesa della direttissima.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Conte firma il nuovo decreto: l'elenco delle attività aperte

  • Coronavirus: dipendente Esselunga risultato positivo al Covid-19

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: il quartiere è deserto e una famiglia di anatre arriva fino alla farmacia

  • Coronavirus: la foto in fila al supermercato diventa un simbolo 

  • Coronavirus: sì all'uso dei droni per monitorare gli spostamenti dei cittadini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento