Apicoltura, una legge toscana per tutelare gli insetti

Anselmi (Pd): "per le attività commerciali si cerca di sburocratizzare e di alleggerire le procedure per l’attivazione dell’impresa"

Sì unanime alla proposta di legge che modifica l’esercizio, la tutela e la valorizzazione dell’apicoltura in commissione Sviluppo economico e rurale del consiglio regionale toscano, presieduta da Gianni Anselmi (Pd).

“Si tratta – ha detto il presidente – di una nuova legge regionale, seppur sostitutiva della 21 del 2009, che in parte poggia su modifiche apportate alla normativa nazionale, ma che introduce una serie di novità a partire dal perimetro dell’attività di apicoltura. Per lo svolgimento dell’attività apistica viene introdotto un parametro oggettivo che delimita l’ambito dell’attività per autoconsumo al limite massimo di 10 arnie”.

Anselmi ha spiegato che “per le attività commerciali si cerca di sburocratizzare e di alleggerire le procedure per l’attivazione dell’impresa”.

Le api a causa dell'inquinamento, secondo diversi studi scientifici, si stanno decimanto. La legge regionale interviene anche sotto questo versante rivedendo la norma relativa al divieto di utilizzo di prodotti fitosanitari che possano essere dannosi nei periodi di fioritura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si introducono – conclude il presidente – tutele di carattere ambientale, stabilendo vincoli stringenti all’uso di fitosanitari e si delineano zone di rispetto per la tutela delle api regina”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento