Doppio dramma della solitudine: 94enne e 84enne trovati morti in casa

Sul posto i vigili del fuoco e i sanitari del personale 118

Due interventi a breve distanza l'uno dall'altro, nelle scorse ore, che hanno avuto lo stesso epilogo: due persone infatti, sono state trovate morte all'interno delle proprie abitazioni dai vigili del fuoco.

La prima richiesta di intervento è arrivata da via del Pesciolino. Arrivati sul posto, i vigili del fuoco sono entrati in un appartamento scoprendo così il corpo di un uomo, classe 1925, privo di vita. Sul posto anche il personale sanitario del 118  che ne ha constatato il decesso.

Poco più tardi, i vigili del fuoco del comando di Firenze, distaccamento di Pontassieve, sono stati chiamati per intevrenire in via Luca Giordano, per un soccorso a persona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrivati sul posto hanno vosto che il personale sanitario del 118 era già entrato nell'abitazione, all'interno della quale è stato rinvenuto il corpo di una donna di 84 anni, per la quale non c'era più niente da fare. Sono stati gli stessi vigili del fuoco a dare notizia, nella tarda mattinata di oggi, dei due interventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento