Anziana aggredita e rapinata davanti all'ascensore di casa

Non sarebbe il primo caso in città

Foto archivio

Stava rientrando a casa quando è stata aggredita vicino all'ascensore e rapinata. E' successo a Firenze in via Petrella, e la vittima è una donna di 70 anni.

Per la polizia la donna improvvisamente si sarebbe trovata un uomo di giovane età davanti, che fingendo di salire ai piani superiori, improvvisamente l'ha aggredita strappandole due collanine d'oro che aveva al collo.

La donna era sotto choc ma non ha riportato ferite. Da quanto si apprende sembra che questo non sia stato l'unico caso in città negli ultimi giorni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento