L'Antico Vinaio finisce nel presepe: a Napoli gli dedicano una statuina

Sorpresa per l'attività di via de' Neri: salumi, panini e vino in cartapesta

Sempre affollato di turisti, finito in cima ai gradimenti di Tripadvisor, ora l'Antico Vinaio, il vinaino di via de' Neri, finisce persino nel presepe. A dedicargli una riproduzione e a recapitarla all'ispiratore, con tanto di salumi, panini e vino in cartapesta, è stato nientemeno che Carmine De Maria, artigiano della bottega "Arte in movimento" di San Gregorio Armeno, a Napoli, che ha riprodotto nel presepe napoletano centinaia di star nazionali ed internazionali

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle scorse settimane era andato a trovare il titolare Antonio Mazzanti all'Antico Vinaio. "Questo natale sarà ancora più speciale - scrive su Facebook sulla pagina dell'attività - grazie di cuore a "Arte in Movimento De Maria" in San Gregorio Armeno a Napoli, per averci dedicato in esclusiva il presepe dell'Antico Vinaio. Queste sono soddisfazioni uniche !!! Grazie davvero di Cuore!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento