Annuncia suicidio con mail a Le Iene: salvata dai carabinieri 

Una 30enne fermata mentre era tentata di buttarsi dal terrazzo

Ha annunciato il suo suicidio con una email alla redazione della trasmissione televisiva "Le Iene". E' successo ieri mattina in via Reginaldo Giuliani dove sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile che hanno salvato una 30enne tunisina che si voleva lanciare dal balcone di casa. Intorno alle 13.30, in seguito alla email pervenuta alla redazione della nota trasmissione di Italia1, con la quale una donna residente a Firenze manifestava propositi di suicidio, due equipaggi dell'Arma sono stati inviati in via Reginaldo Giuliani presso la sua abitazione.

Dalla strada i militari non hanno notato nulla di anomalo e, non avuta risposta al citofono, sono riusciti tuttavia a farsi aprire l'ingresso condominiale da un residente. Giunti davanti all'appartamento della donna ed aver verificato la mancanza delle mandate di chiusura, segnale di una possibile presenza all''interno, hanno provato ancora a suonare il campanello, ma senza alcun esito.  Considerata una probabile situazione di pericolo che non ha consentito di attendere l''arrivo dei vigili del fuoco, già allertati, i militari hanno deciso di forzare il portoncino d'ingresso e così hanno scorto la donna sul balcone prospiciente il cortile interno, tremolante ed aggrappata al corrimano come se attendesse il momento giusto per buttarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari si sono lanciati verso la donna, la quale, sentendosi forse rassicurata dalla presenza dei carabinieri, ha desistito dai suoi propositi e senza opporre alcuna resistenza è stata riportata all'interno dell'appartamento. La 30enne tunisina, già sofferente di crisi depressive, è stata affidata alle cure del personale sanitario del 118.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento