Anagrafe: rischio code per l'arrivo del nuovo programma 

Per una settimana sarà aperto solo il Parterre

Rischio code negli uffici che gestiscono i servizi demografici. Possibili disagi legati al rodaggio del nuovo programma che lunedì 16 ottobre sarà avviato per gestire i servizi di anagrafe, stato civile, elettorale e che sostituirà l’attuale sistema, risalente alla fine degli anni ’90 e ormai obsoleto rispetto alle normative e agli standard richiesti.

Nella fase di avvio del programma, denominato @cropolis, sarà necessario impostare tutta una serie di attività, tecniche e informatiche, che potranno comportare rallentamenti nelle attività operative. Per questo da lunedì 16 a venerdì 20 ottobre gli sportelli anagrafici decentrati saranno chiusi e verrà sospesa la consegna dei certificati presso la sede di Palazzo Vecchio. Resterà in funzione soltanto il punto anagrafico del Parterre che verrà opportunamente potenziato e che sarà aperto dal lunedì al venerdì in orario 8.30-13 e 14.30-17. Sabato 21 ottobre sarà accessibile solo su appuntamento (prenotazione allo 055055). Nelle settimane successive all'introduzione del nuovo sistema si potrebbero comunque verificare code e rallentamenti nell’erogazione del servizio. Per chi non avesse urgenze il comune consiglia di rimandare a dopo il 5 novembre. 

Per gli stessi motivi da lunedì prossimo fino alla stabilizzazione del nuovo programma di gestione i servizi anagrafici on line, che permettono di acquisire atti anagrafici tramite apposite credenziali, non saranno in funzione. Nello stesso periodo sarà ridotto il ricevimento al pubblico presso gli uffici dello stato civile; dove saranno comunque garantiti i servizi essenziali per le denunce di nascita e morte.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tramvia, vigilia della rivoluzione: in 2 minuti come è cambiata la città / VIDEO

  • Cronaca

    Bomba d'acqua sul Mugello: alberi caduti in strada 

  • Meteo

    Maltempo: allerta in Toscana per pioggia e temporali

  • Cronaca

    Lavori notturni sul viadotto dell’Indiano fino a fine luglio

I più letti della settimana

  • 5 libri ambientati a Firenze da leggere sotto l'ombrellone

  • Tramvia: 15 giorni gratis sulla nuova linea

  • Mugello: Festa dell'Unità, per Maria Elena Boschi poche persone

  • Tramvia: fine pre-esercizio, trovati i difetti della nuova linea

  • Scandicci: nasce il secondo parco più grande di tutta l'area metropolitana

  • Joe Bastianich in vacanza in città

Torna su
FirenzeToday è in caricamento