Meteo, rischio forti temporali: scatta l'allerta

A rischio i corsi d'acqua secondari per il rischio idrogeologico/idraulico

Forti temporali: scatta l'allerta gialla, interessati i corsi d'acqua secondari per il rischio idrogeologico/idraulico nel 'reticolo minore', in particolare Ema, Mugnone e Terzolle Lo segnala il centro funzionale regionale nel nuovo bollettino di valutazione delle criticità per la zona che riguarda sia il Comune di Firenze che quelli di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa.

A causa di una perturbazione nord atlantica  si assoceranno rovesci e temporali sparsi, localmente forti. Rovesci e temporali sparsi, locamente forti, possibili su tutta la regione. In mattinata i fenomeni interesseranno sopratutto le zone nord occidentali e la costa settentrionale, nel pomeriggio quelle centro-meridionali ed orientali. In serata tendeza a generale cessazione delle piogge, salvo residui rovesci sulle province settentrionali. Cumulati medi significativi sulle aree centro settentrionali, localmente significativi su quelle meridionali. Cumulati massimi non elevati e intensità massime fino a forti.

Temporali possibili su tutta la regione, in mattinata più probabili sulle zone di nord ovest e sulla costa settentrionale, nel pomeriggio sulle aree centro-meridionali ed orientali. I temporali potranno risultare localmente forti e si ritiene che i fenomeni più significativi associati ad essi saranno colpi di vento e locali grandinate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento