Falso allarme bomba in ospedale: dirottate le ambulanze

Una serie di telefonate anonime ha fatto scattare le verifiche

Ieri sera, intorno alle 23:30, allarme bomba all'interno dell'ospedale di Santa Maria Nuova. Un uomo ha telefonato al nosocomio fiorentino, parlando in inglese, avvertendo della presenza di un ordigno piazzato nella struttura. Subito è scattato la telefonata al 113: la polizia ha poi bonificato l'area insieme alla vigilanza privata. Operazioni durante cui al centralino sono arrivate altre chiamate, sempre dello stesso uomo, stavolta però di carattere offensivo, che hanno fatto intuire come si potesse trattare di un mitomane. Numerosi i disagi in quanto le ambulanze dirette nell'ospedale del centro sono state dirottate su altre strutture. Dopo circa due ore di controlli l'attività di Santa Maria Nuova è ripresa regolarmente. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Crescono sfratti e alloggi sfitti: si aggrava l'emergenza casa

  • Cronaca

    Via Ghibellina, tir in contromano si incastra e blocca il centro / FOTO

  • Cronaca

    "Felice se sparano all'autista": la frase su Facebook finisce in tribunale

  • Cronaca

    Via San Gallo, parcheggia male il Suv: mezzo Alia bloccato per 2 ore / FOTO

I più letti della settimana

  • Biglia contro il bus, vetro in frantumi: paura in via Baracca | FOTO

  • Furgone contro la folla ad una gelateria, quattro feriti | FOTO

  • Due professori dell’ Università di Firenze scoprono i tre geni dell’Alzheimer

  • Traffico, agenti in borghese per fermare chi usa il telefono mentre guida

  • Allerta temporali a rischio idrogeologico a Firenze e dintorni

  • Droga, arrestata giovanissima coppia di pusher: 20 anni lui, 18 lei

Torna su