'Strage' di alberi a Porta al Prato: ma erano tutti sani / FOTO

L'ammissione di Palazzo Vecchio: “Una ditta ha danneggiato le radici”

Foto Facebook

'Strage' di alberi nei pressi di Porta al Prato, e riparte la polemica su Facebook (dove sono state postate le foto che vedete sotto) sugli abbattimenti in città.

E la polemica si accentua dopo l'ammissione di Palazzo Vecchio sul fatto che gli alberi fossero sani: l'abbattimento è stato dovuto ai cattivi lavori di una ditta, che hanno causato il danneggiamento delle radici.

“Si comunica che è attualmente in corso la sostituzione di otto tigli nell’aiuola di Porta al Prato. La sostituzione si rende purtroppo necessaria a causa dell’irrimediabile danneggiamento degli apparati radicali ad opera della ditta esecutrice dei lavori civili di sistemazione urbana durante la realizzazione delle fondazioni di un muro”, si legge su una nota diffusa dall'amministrazione comunale.

“I tecnici del verde della Direzione Ambiente, intervenuti sul posto per una verifica, non hanno potuto far altro che constatare i danni alle radici delle piante tali da comprometterne la stabilità e lo sviluppo vegetativo. Per questi motivi è stata chiesta la sostituzione con alberi adulti che, dopo la formale pubblicazione della notizia all’Albo Pretorio prevista per 30 giorni, la ditta ha avviato nei giorni scorsi”, prosegue la nota.

“I tecnici del verde controlleranno in modo continuo lo svolgimento delle restanti fasi consistenti nella messa a dimora degli otto tigli in sostituzione”, assicura Palazzo Vecchio, annunciando anche che “l’amministrazione comunale è pronta a chiedere il risarcimento danni”.

Non è la prima volta che alcuni alberi devono essere tagliati per lavori effettuati male. Un caso simile, per esempio, si era verificato in passato in piazza Tanucci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento