Gli fa il massaggio cardiaco dopo averlo pestato

Ieri in via delle Cascine due uomini hanno avuto un diverbio degenerato in uno scontro. All'arrivo dei sanitari l'aggressore stava tentando di salvare il suo contendente

Ieri le autorità hanno arrestato un 26enne romeno dopo che aveva quasi ucciso a calci e pugni un suo connazionale di 33anni. Quest'ultimo è ricoverato in ospedale in gravi condizioni per un trauma facciale. Il diverbio si è acceso in via delle Cascine, per motivi ancora da chiarire. All'arrivo dei sanitari il ragazzo stava facendo il massaggio cardiaco all'altro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento