Via Il Prato: chiede aiuto alla municipale ma poi attacca gli agenti

Rischia la reclusione fino a tre anni

Immagine di repertorio

Ha chiesto aiuto a una pattuglia della polizia municipale ma poi si è scagliato contro gli agenti aggredendoli e colpendoli. Per lui è scattata una denuncia.

È successo ieri pomeriggio in via Il Prato. I due agenti  stavano terminando un servizio quando sono stati avvicinati da un uomo che ha inizialmente chiesto aiuto dichiarando di stare male a causa di alcune sigarette che gli aveva dato un passante.

Subito dopo, forse in preda ad un attacco psicotico, ha iniziato ad inveire contro la pattuglia urlando che gli aveva rubato le sigarette e che lo aveva aggredito. Sempre più agitato si è scagliato fisicamente contro un agente.

L'uomo è stato fermato da un'altra pattuglia sopraggiunta ma ha colpito due agenti. Ma alla fine è stato bloccato.

Si tratta di un 23enne italiano già noto alle forze dell’ordine, risultato poi sotto l’effetto di psicofarmaci. Per lui è scattata la denuncia per violenza a pubblico ufficiale e rischia la reclusione fino a tre anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via del Pergolino: sgombero della ex clinica, strada chiusa

  • Cronaca

    Lastra a Signa: incendio nella notte, due donne intossicate dal fumo

  • Cronaca

    Anziani maltrattati in una struttura: la denuncia dei dipendenti

  • Politica

    Genitori di Renzi ai domiciliari: a breve l'interrogatorio

I più letti della settimana

  • "Quattro ristoranti": la trattoria che ha detto "no" allo chef Borghese

  • Tramvia: linea 2 strapiena, la protesta di un fiorentino

  • Tragedia a Calenzano: 21enne muore in polisportiva

  • Incendio all'Uci Cinemas di Campi Bisenzio: evacuate 1200 persone

  • Morto Salvatore Spera: il re della pizza a Firenze

  • Tramvia, la Soprintendenza: “La linea per Bagno a Ripoli così non si può fare”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento