Via Alamanni: sferra una testata e un pugno a un turista senza motivo

L'uomo è stato subito bloccato da quattro carabinieri

Senza alcun motivo ha sferrato prima una testata e poi un pugno a un giovane turista coreano che passeggiava con moglie e figlio. E' successo ieri sera in via Alamanni, dove un 44enne di origini inglesi ha aggredito un 27enne, causandogli ferite risultate poi guaribili in sette giorni.

Un attacco violento fermato solo grazie a quattro carabinieri, allievi marescialli, che liberi dal servizio e casualmente in zona, sono intervenuti non appena hanno capito cosa stava succedendo: il 44enne è stato immediatamente bloccato e consegnato ai colleghi in servizio, intervenuti sul posto non appena è stato lanciato l'allarme. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto: nuova scossa a Barberino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

  • San Godenzo: arrestato mentre attende il figlio all'uscita di scuola

Torna su
FirenzeToday è in caricamento