Aggredita mentre rientra a casa: 23enne ferita in testa con un bicchiere

Indaga la polizia

Una ragazza di 23 anni ha riferito di essere stata aggredita, questa notte, mentre rincasava, nella sua abitazione del centro di Firenze.

A chiamare la polizia è stato un residente del palazzo dove abita la 23enne, dopo avere sentito nell'androne delle grida e dei rumori. L'uomo ha poi raccontato agli agenti di avere trovato pezzi di vetro e macchioline di sangue.

Inizialmente gli agenti non hanno trovato la ragazza nel palazzo, ma sono stati contattati in un secondo momento dal pronto soccorso di Santa Maria Nuova, dove la giovane, di orgine koreana, era andata a farsi medicare.

La ragazza ha raccontato di essere stata colpita alla nuca con un bicchiere di vetro e avrebbe descritto il suo aggressore come un giovane di origine magrebina, tra i 20 e i 30 anni. Sull'episodio indaga la polizia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spruzza lo spray al peperoncino sul bus, panico tra i passeggeri

  • Attualità

    Palazzo Strozzi: maxi coda per Marina Abramović | FOTO

  • Cronaca

    Diocesi toscane: un corso per contrastare gli abusi sessuali

  • Cronaca

    Cerca di vendere della cocaina, ma i "clienti" sono due militari

I più letti della settimana

  • Piazza Giorgini: chiude lo storico forno-pasticceria, festa per la 'Gianna' / FOTO

  • Neve in arrivo

  • Incidenti stradali, auto contro autobus: diversi feriti

  • Delirio in via de' Benci: prende a testate una vetrata e aggredisce i carabinieri / FOTO - VIDEO

  • Trasporti: in arrivo sciopero

  • Mega centro benessere al posto dello storico Teatro Nazionale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento