Aggressione al pronto soccorso di Santa Maria Nuova: denunciato un 40enne

L'uomo era ubriaco

Ancora un'aggressione in un pronto soccorso. E' successo questa notte all'ospedale di Santa Maria Nuova.

I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno fermato un uomo di 40 anni originario del Marocco, visibilmente ubriaco.

Secondo quanto ricostruito l'uomo, senza fissa dimora e già noto alle forze dell'ordine, una volta giunto presso il pronto soccorso ha aggredito la guardia giurata in servizio, afferrandola anche al collo.

Il 40enne è stato denunciato per i per i reati di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e violazione delle norme sull’immigrazione.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

Torna su
FirenzeToday è in caricamento