Centro: catena di ferro in mano e due coltelli in tasca, bloccato mentre insegue un uomo

L'uomo fermato dai poliziotti in Largo Alinari

Stava inseguendo un uomo con una catena di ferro, dopo una lite. Per questo un cittadino marocchino di 24 anni è stato denunciato ieri pomeriggio in largo Alinari, nel centro storico.

A bloccarlo la polizia, mentre inseguiva un altro uomo, che ha fatto perdere le proprie tracce. Fermato, l'aggressore è stato trovato in possesso anche di due coltelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dovrà rispondere delle accuse di minacce aggravate, porto di oggetti atti a offendere, resistenza a pubblico ufficiale e violazione delle norme sull'immigrazione, poiché in Italia senza permesso di soggiorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Conte firma il nuovo decreto: l'elenco delle attività aperte

  • Coronavirus: dipendente Esselunga risultato positivo al Covid-19

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: il quartiere è deserto e una famiglia di anatre arriva fino alla farmacia

  • Coronavirus: la foto in fila al supermercato diventa un simbolo 

  • Coronavirus: sì all'uso dei droni per monitorare gli spostamenti dei cittadini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento