Novoli: a festa universitaria studenti sfregiati al volto e accoltellati

Indagini da parte dei carabinieri

Doveva essere una normale festa tra universitari ma quella di ieri sera è terminata con due persone all'ospedale e l'arrivo dei carabinieri. Tutto è successo in via Novoli, nelle vicinanze del Polo Universitario, dove giovani studenti stavano festeggiando. A un certo punto però la situazione sarebbe degenerata tanto che all'arrivo dei militari, due universitari di origine marocchina erano soccorsi dal personale del 118 per ferite da taglio: uno era stato colpito al volto, e l'altro all'inguine.

Da una prima ricostruzione è emerso che durante la festa, due sconosciuti di origine nordafricana si sono intrufolati senza invito, e alla richiesta di allontanarsi avrebbero reagito con violenza, utilizzando una bottiglia di vetro rotta e un coltellino: con la prima hanno colpito uno dei due studenti al volto, e con il coltellino l’altro giovane all’inguine.

Il primo giovane ha subito una lieve lacerazione al volto mentre il secondo è stato ricoverato e sottoposto ad intervento chirurgico.  Indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Firenze sono in corso,  al fine di individuare i due soggetti sconosciuti, autori dell’aggressione, che sono riusciti a dileguarsi prima dell'arrivo di soccorsi e forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento