Aeroporto di Peretola: i tempi per volare con la nuova pista

Il presidente di Toscana Aeroporti Marco Carrai azzarda una data

Foto Facebook

Dopo il 'sì' di due giorni fa della Conferenza dei servizi al Masterplan che prevede l'ampliamento dell'aeroporto e una nuova pista da 2mila400 metri per Peretola, il presidente di Toscana Aeroporti azzarda una data per la fine dei lavori.

“Nel 2021”, dice Carrai al termine di un'intervista uscita oggi su La Nazione. Se da un lato si lancia una data di fine lavori, dall'altro non è ancora chiaro quando potranno iniziare.

Mancano ancora in realtà alcuni passaggi e adempimenti tecnici, che tutti danno per scontati. Non il fronte del 'no' all'ampliamento, che non si dà per vinto e ieri ha organizzato un presidio nei pressi dello scalo, annunciando anche una manifestazione per fine marzo.

Resta poi da chiarire la questione dei finanziameni statali. In ballo ci sono 150 milioni di euro (il costo complessivo dell'ampliamento si aggira intorno ai 330 milioni): il ministro dei trasporti Toninelli ha detto che non intende far arrivare fondi pubblici, già però previsti in precedenza e non così facili da 'stoppare'.

Toscana Aeroporti (che gestisce oltre a Peretola anche il Galilei di Pisa), industriali di Confindustria, Camera di Commercio, il sindaco Nardella e il presidente della Regione Rossi, per parte loro, chiedono di andare avanti il più velocemente possibile e che il ministro 'non faccia scherzi'.

Aeroporto: 'stangata' sul prezzo per raggiungerlo con la tramvia

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tramvia: il rendering con tutte le fermate della linea 3.2 / FOTO

  • Cronaca

    Matteo Renzi sull'arresto dei genitori: “Un capolavoro mediatico”

  • Cronaca

    Ataf rivoluzione: ecco gli autobus della 'flotta ecologica' / FOTO

  • Cronaca

    Tragedia a Calenzano: 21enne muore in polisportiva

I più letti della settimana

  • "Quattro ristoranti": la trattoria che ha detto "no" allo chef Borghese

  • Alessandro Borghese a Firenze: ecco i "Quattro ristoranti" in gara

  • Tramvia: linea 2 strapiena, la protesta di un fiorentino

  • Incendio all'Uci Cinemas di Campi Bisenzio: evacuate 1200 persone

  • Morto Salvatore Spera: il re della pizza a Firenze

  • Tramvia, la Soprintendenza: “La linea per Bagno a Ripoli così non si può fare”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento