Aeroporto di Peretola, 'sì' da Roma: ampliamento e nuova pista si faranno

L'esultanza del sindaco Nardella: "Finalmente, traguardo straordinario"

Sì all'ampliamento dell'aeroporto fiorentino di Peretola e alla nuova pista da 2mil400 metri. Così ha deciso questo mattina a Roma la quarta seduta della Conferenza dei servizi, che ha dato il sì definitivo all'approvazione del masterplan dell'aeroporto 'Amerigo Vespucci'.

Alla riunione, convocata al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a Roma, hanno partecipato il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, l'assessore regionale alle Infrastrutture e ai
Trasporti, Vincenzo Ceccarelli, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, il presidente di Toscana Aeroporti (la società che gestisce sia l'aeroporto fiorentino che il Galilei di Pisa) Marco Carrai, oltre a rappresentanti di tutti gli enti pubblici e delle società interessate.

Recepito il parere positivo del Mibac, il Minisistero dei beni culturali, la seduta è proseguita con il
riepilogo delle posizioni degli enti rappresentati. Sono stati ricordati i pareri contrari degli enti locali (in primis il comune di Sesto Fiorentino), ma la procedura si è ugualmente conclusa in maniera positiva con l'intesa Stato-Regione, che determina l'approvazione dell'opera.

Aeroporto: il commento di Nardella al 'sì' alla nuova pista

"Ci siamo. Finalmente la conferenza dei servizi ha approvato il masterplan. È un traguardo straordinario. La Toscana avrà finalmente un sistema aeroportuale all’altezza grazie all’integrazione degli scali di Pisa e Firenze, contro ogni ottuso campanilismo e contro ogni tentativo di bloccare lo sviluppo per motivi politici", esulta il sindaco Nardella su Facebook.

Peretola: meno fondi pubblici per il nuovo aeroporto

Si chiudono così decenni di discussioni sull'aeroporto. Dallo Stato, rispetto ai 150 milioni di fondi annunciati in passato, ne dovrebbero arrivare meno, come annunciato nei giorni scorsi dal ministro delle infrastrutture Toninelli.

Più oneri finanziari ricadranno dunque sui privati invece che sul pubblico. L'investimento complessivo è di oltre 300 milioni di euro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Eventi da non perdere a luglio

I più letti della settimana

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento