Mutu ancora nei guai per delle telefonate ad un ricercato

Dal servizio d'informazione romeno si sono scoperte alcune telefonate tra Adrian Mutu ed un ricercato di Costanza. Mutu si diceva seccato di dover pagare il conto al ristorante di Nuredin Beinur

Il Servizio romeno di informazione, che teneva sotto sorveglianza un malvivente di Costanza, Nuredin Beinur, ha registrato una sua telefonata con l'attaccante della Fiorentina Adrian Mutu. Dalle indagini emerge che il ricercato avrebbe pagato i conti al calciatore e sfruttato in cambio la sua immagine. Nella registrazione, Mutu si direbbe seccato di aver dovuto pagare il conto al ristorante di Beinur. Dalle intercettazioni emergerebbe che Mutu e' in affari con Beinur. L'uomo e altri complici sono a processo per reati di corruzione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento