Rampe del Poggi: dopo un secolo tornano i giochi d'acqua

Sta per terminare il restauro

Foto d'epoca delle rampe del Poggi

Una grande festa per tutta la città e uno spettacolo notturno di grande suggestione per festeggiare, dopo quasi un secolo, il ritorno delle fontane e delle cascate del sistema delle rampe del Poggi sul Viale dei Colli.

Sta per concludersi il restauro cominciato lo scorso luglio e interamente sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze nell’ambito della normativa ‘Art Bonus’.

Lo ha curato il Comune di Firenze (Direzione Servizi Tecnici - Servizio Belle Arti e Fabbrica di Palazzo Vecchio, Direzione Ambiente – Servizio Parchi, Giardini ed Aree Verdi, Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità – Servizio Viabilità, SILFI Spa) con la supervisione dei tecnici dello Studio Hydea incaricato dalla Fondazione.

Tutta l’operazione, eseguita dall’impresa Bartoli, ha comportato per la Fondazione una spesa complessiva di 2,5 milioni di euro.

L’attività di tutela è stata svolta dalla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze e per le provincie di Pistoia e Prato. 

La grande festa per il ritorno dell'acqua sulle rampe del Poggi si terrà il 18 maggio dalle 16 alle 23. Si potranno vedere bellissimi giochi d'acqua in notturna. L'evento è gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scontri e cariche per Salvini a Firenze: in arrivo denunce per i manifestanti

  • Incidenti stradali

    Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Meteo

    Prosegue il maltempo: nuova allerta meteo

  • Cronaca

    Tramvia: nel tunnel il primo murales che rilascia ossigeno, artisti e writers all'opera

I più letti della settimana

  • La star a Firenze: caccia al set fotografico / FOTO

  • Villa Vittoria, la giungla metropolitana di Firenze | FOTO

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Giovane detenuto morto nel carcere di Sollicciano

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

  • La Mille Miglia fa tappa a Firenze: auto sfilano nel centro storico

Torna su
FirenzeToday è in caricamento