Rampe del Poggi: dopo un secolo tornano i giochi d'acqua

Sta per terminare il restauro

Foto d'epoca delle rampe del Poggi

Una grande festa per tutta la città e uno spettacolo notturno di grande suggestione per festeggiare, dopo quasi un secolo, il ritorno delle fontane e delle cascate del sistema delle rampe del Poggi sul Viale dei Colli.

Sta per concludersi il restauro cominciato lo scorso luglio e interamente sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze nell’ambito della normativa ‘Art Bonus’.

Lo ha curato il Comune di Firenze (Direzione Servizi Tecnici - Servizio Belle Arti e Fabbrica di Palazzo Vecchio, Direzione Ambiente – Servizio Parchi, Giardini ed Aree Verdi, Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità – Servizio Viabilità, SILFI Spa) con la supervisione dei tecnici dello Studio Hydea incaricato dalla Fondazione.

Tutta l’operazione, eseguita dall’impresa Bartoli, ha comportato per la Fondazione una spesa complessiva di 2,5 milioni di euro.

L’attività di tutela è stata svolta dalla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze e per le provincie di Pistoia e Prato. 

La grande festa per il ritorno dell'acqua sulle rampe del Poggi si terrà il 18 maggio dalle 16 alle 23. Si potranno vedere bellissimi giochi d'acqua in notturna. L'evento è gratuito.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Eventi da non perdere a luglio

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento