Abbandona un gattino per strada: rintracciato e denunciato

Il cucciolo di appena tre settimane è stato affidato a una persona che dopo aver visto l'abbandono ha avvisato le autorità

Foto archivio

Pensava di non essere notato da nessuno e ha abbandonato una gattina di appena 3 settimane lungo la strada. Alcuni residenti però, lo hanno visto e hanno allertato immediatamente le autorità.

E' successo in via Poggio degli Uccellini a Bivigliano, nel territorio di Vaglia, dove i militari forestali di Ceppeto hanno raccolto le dichiarazioni di alcuni testimoni, riuscendo a ricostruire l'intera vicenda. Poco prima dell’intervento della pattuglia infatti, era stato visto un uomo scendere da un’auto  e abbandonare lungo la provinciale 103 il gatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri però, sono subito riusciti a  rintracciare l'uomo, ora denunciato per abbandono di animale d’affezione.  I carabinieri  hanno poi sottoposto a sequestro probatorio il cucciolo, dandolo in custodia a chi aveva subito avvisato le autorità perché ritenuta persona ritenuta 'idonea' , e  disponibile all’assistenza e per un eventuale futuro affidamento definitivo del cucciolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento