Tinta dei capelli: i consigli per farla durare d'estate

I consigli fondamentali per far durare la tinta dei capelli più a lungo anche d’estate

Tingersi i capelli è ormai una pratica a cui ricorre la maggior parte delle persone, sia per necessità che per divertimento. Se è vero che, appena usciti dal parrucchiere, i capelli colorati risultano luminosi e dai riflessi multisfaccettati, è anche vero che, complici acqua, sole e altri fattori esterni, la tinta dopo un paio di settimane inizia a scaricare colore, rischiando di comportare l’odiato effetto “paglia”.

I capelli colorati, infatti, hanno bisogno di cure in più per mantenersi sani e brillanti: ecco allora i consigli per trattarli al meglio e mantenere nel tempo una tinta luminosa

Nutri e idrata

Se i capelli sono sfibrati e secchi, il colore non potrà mai apparire al meglio, mentre risplende quando i capelli sono lucidi e sani. Ecco perché è fondamentale idratare i capelli, applicando regolarmente una maschera trattamento idratante e nutriente.

Occhio all'acqua bollente

Fai attenzione all'acqua bollente e alle asciugature con piastre e phon molto caldi: il calore infatti apre le squame superficiali facendo scaricare velocemente il colore. Preferisci un risciacquo finale con acqua fredda, al massimo tiepida.

I prodotti giusti

Oltre a dover porre la giusta attenzione nello scegliere una tinta professionale di qualità e il più naturale possibile, è importantissimo scegliere con cura anche i prodotti da utilizzare dopo il trattamento.
Lo shampoo di casa dovrà essere appropriato alle specifiche esigenze dei tuoi capelli: se li si lavi frequentemente, ad esempio, opta per prodotti che siano il più delicati possibile, mentre per i capelli colorati, scegli uno shampoo a pH bilanciato.
Evita prodotti troppo aggressivi e quelli che contengono solfati, in favore di shampoo dalle formulazioni più naturali.

Proteggi i capelli

Se sottoponi spesso i capelli a sole, salsedine e cloro non dimenticare di applicare spray protettivi e prodotti rinforzanti, così da evitare di far schiarire la tinta prima del dovuto.

Il conditioner 

Per rallentare lo scolorimento della tinta, un’ottima soluzione è usare un conditioner specifico con pigmenti colorati, come un hair gloss nella propria tonalità. 

Potrebbe interessarti

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

  • Abbronzatura, ecco come farla risaltare

  • Potassio per combattere stanchezza e ritenzione idrica

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento