Sopracciglia naturali, i consigli per averle sempre perfette

Dite addio alla depilazione e date il benvenuto a sopracciglia folte e naturali, ecco alcuni consigli per disegnarle nel modo corretto per il proprio viso

Bye bye depilazione welcome forma naturale: questo è il must have in tema sopracciglia del 2019. Sono sempre di più le celebrità - e non solo - a scegliere una forma naturale e piena per le sopracciglia. Ecco qualche suggerimento per creare la forma più adatta al tuo viso.

La tua forma naturale 

Innanzitutto è importantissimo capire qual è la forma delle sopracciglia più adatta al tuo viso, utilizzando quella che viene chiamata la “tecnica della matita”: 

  • Appoggia una matita in verticale sul bordo esterno della narice e traccia una linea retta immaginaria così da individuare il punto di inizio del sopracciglio.
  • Per calcolare la lunghezza, invece, partendo sempre dalla narice, traccia con la matita un’immaginaria linea obliqua che passa per l’angolo dell’occhio e arriva al sopracciglio.
  • Infine, per calcolare il punto più alto dell’arcata, fai passare una linea immaginaria attraverso la pupilla fino ad arrivare al sopracciglio.

Calcolate quindi le giuste proporzioni in armonia con il tuo viso, potrai iniziare a lavorare sulle sopracciglia seguendo la loro forma naturale. Le sopracciglia andrebbero rimodellate circa una volta al mese, meglio se alla sera soprattutto se la zona tende ad arrossarsi.

I trucchi per avere sopracciglia folte e naturali ma con stile 

Puoi pettinare giornalmente le sopracciglia verso l’alto e verso le tempie per farle apparire più folte e ottenere subito un aspetto più naturale e allo stesso tempo curato.

Per ottenere un effetto spettinato ma con stile puoi applicare un olio per la pelle delicato, come quello di oliva o di cocco, e massaggiarlo sui peli con i polpastrelli ogni sera prima di andare a dormire. Al mattino, lava il viso con acqua calda per rimuovere i residui di olio e tampona delicatamente le sopracciglia con l’asciugamano. Sia quando applichi l’olio che quando ti sciacqui al mattino, cerca di fare il possibile per mantenere i peli nella direzione desiderata.

Puoi ricorrere all’henné per sopracciglia sia per correggere eventuali difetti come anche per donare maggior intensità allo sguardo. Per quanto riguarda la scelta del colore, opta per uno o due toni più scuri di quello naturale per intensificare le sopracciglia rade oppure scegli la tonalità più vicina a quella dei capelli per un effetto più naturale e armonioso

Se vuoi che le tue sopracciglia appaiano subito più lineari e ordinate, rimanendo comunque morbide e non appesantite, la tecnica dello shaping curvy con la cera incolore è quello che fa per te. Applica la cera e poi, utilizzando un pettine per sopracciglia, distribuisci su tutto l’arco sopraccigliare con movimenti delicati un apposito gel per sopracciglia, che consente di fissare i peli nella posizione desiderata delineando lo shape. Il punto di forza della tecnica shaping curvy con la cera incolore è rappresentato dall’uso della cera che sostiene l’adesione del gel, così che le sopracciglia conservino la forma desiderata per tutto il giorno.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento