Sex toys a Pitti Uomo 97: quando la moda diventa piacere | FOTO

Non solo scarpe, giacche e papillon, la moda è anche tecnologia e innovazione per questo a Pitti - per la prima volta - arrivano i sex toys

Lo stand di Lelo a Pitti 97

Sona, Soraya, Ora, Gigi, Tiani, Mia, Liv e F1s, Hugo, Tor, ma anche Lyla, Ida, Hula: non sono nomi di supereroi, ma di sex toys. E non di "giochi intimi" a caso, questi sono i prodotti dell'azienda svedese Lelo presentati a Pitti Uomo 2020. Per la prima volta il sesso entra in modo così esplicito dalla porta della Fortezza. 

Durante il salone è stato mostrato in anteprima nazionale F1s, il sex toy da uomo che esegue anche un rendiconto delle prestazioni (lasciamo all'immaginazione fare il resto). Ma come mai un brand che offre piacere ha scelto di partecipare a Pitti? Beh, la risposta è quasi scontata: la moda è anche piacere. Da sempre il bello appaga il senso della vista e se è vero che "non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace", il piacere sessuale piace a molti. Quindi quale vetrina migliore di Pitti, per questi oggetti che negli ultimi anni sono sempre più presenti nella vita dei single come in quella delle coppie.

In Italia parlare di sesso fa ancora arrossire, ma dietro allo schermo non badiamo alle guance rosse e a quello che potrebbe pensare un amico o un vicino, da un'analisi del 2017 di Vouchercloud.com siamo al 9 posto mondiale con 84 ricerche ogni mille utenti. Questi dati sono in continuo cambiamento e tra il 2019 e il 2023 è stato stimato che il mercato dei sex toys crescerà di quasi 10 miliardi con un +7% secondo il report di Technavio (marzo 2019).

Lelo è uno dei brand più forti del mercato, i loro prodotti sono stati usati nel film Cinquanta sfumature di grigio, all'estero (e forse prossimamente in Italia) sono acquistabili in farmacia e sono esposti in due musei (Germania e USA). 

Oltre a funzionare bene (nelle recensioni si leggono aggettivi come fantastico o stupefacente) sono anche belli, i colori sono divertenti (dal fucsia al verde acqua) e le linee sono sinuose. Da citare il loro preservativo Hex in lattice con una struttura a rete di celle esagonali interconnesse e un interno in rilievo che riduce lo sfilamento durante il rapporto.

I prodotti di punta sono per lei: Soraya 2, un massaggiatore a doppia azione che combina la stimolazione del punto G e del clitoride simultaneamente; Sona 2 nuova versione del massaggiatore sonico che emette onde soniche potenti ma contenute per stimolare l’intero clitoride. Per lui: il nuovo Fs1 e Hugo il massaggiatore per la prostata telecomandato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Baracca: vinti 500mila euro con un "Gratta e Vinci"

  • Coronavirus: dalla Cina stanno rientrando a Prato e Firenze 2.500 persone

  • Folle inseguimento, paura sui viali: 14enne semina il panico

  • Campi Bisenzio, rivende merce rubata ai Gigli davanti ai Gigli: denunciata

  • Via San Zanobi, donna trovata morta in albergo. Caccia al compagno

  • Lavoro: concorso per 84 assunzioni in Regione Toscana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento