Firenze Rocks: autobus, tramvia, orari, ingressi e divieti

Tutte le informazioni sui concertoni alla Visarno Arena: la mappa, gli orari, i divieti e l'accesso alla piscina

Domani prende il via la terza edizione del Firenze Rocks, il festival più importante d'Italia. In vista delle quasi 170mila persone che parteciperanno ecco le informazioni utili per godere al meglio del Firenze Rocks.

Piscina le Pavoniere

Un tuffo in piscina prima dell'ultima esibizione della giornata? La collaborazione tra la piscina Le Pavoniere e il Firenze Rocks permetterà a chi ha un biglietto del festival di entrare con uno sconto. Saranno organizzate delle navette (partiranno dall'ingresso principale in via delle Cascine) che accompagneranno chi interessato alla piscina.

Biglietteria: posizione e orari

La biglietteria del festival si trova in piazzale delle Cascine.

La biglietteria è aperta nei giorni del festival rispetto questi orari:
Ore 10:00 apertura Cassa per il ritiro delle buste Ticketmaster e TicketOne
Ore 11:00 apertura Cassa Vendita Biglietti
Ore 14:00 apertura Cassa Accrediti

I possessori dei pacchetti VIP Rocks Party riceveranno qualche giorno prima dell'evento un'email con le informazioni per i parcheggi e il ritiro del proprio pacchetto.

PISCINA LE PAVONIERE Un tuffo in piscina prima dell'ultima esibizione della giornata? La piscina Le Pavoniere è aperta e accessibile anche per il pubblico del festival! Controlla questa sezione nei prossimi giorni per ulteriori dettagli.

Deposito bagagli

Bagsitter mette a disposizione un servizio a pagamento di deposito bagagli.

I depositi sono due, posizionati in Piazzale Kennedy e in Viale Lincoln (altezza Vialetto del Narciso)
Sarà possibile lasciare caschi, borse, bagagli, ombrelli, giacche (senza limiti di dimensioni)
Il prezzo del servizio è di 4€.

I bagagli potranno essere ritirati a fine concerto, entro e non oltre l'1:30. 
In caso di mancato ritiro, i bagagli potranno essere ritirati il lunedì dalle ore 8.30 presso il deposito vicino la stazione in via de Canacci 4.

Diversamente abili

Quali sono le modalità di accesso all’evento per i diversamente abili?
L’organizzatore predispone all’interno del luogo dell’evento uno spazio riservato ai soggetti con disabilità (con diritto all’accompagno e che hanno bisogno di assistenza continuativa) ed ai loro accompagnatori obbligatoriamente maggiorenni, avendo cura di posizionare detto spazio riservato, quando possibile, in prossimità delle uscite di sicurezza e comunque secondo criteri volti a garantire principalmente la sicurezza e l’incolumità dei soggetti che vi sosteranno durante lo spettacolo.
Per ogni evento, l’organizzatore riserverà alle persone con disabilità ed ai loro accompagnatori un numero di posti adeguato, ma necessariamente limitato.

L’ingresso al luogo dello spettacolo e il posizionamento del diversamente abile in un settore diverso dall’area riservata, sarà considerato come scelta liberale dei soggetti con disabilità stessi.
Si raccomanda alle persone con disabilità di assistere allo spettacolo posizionandosi all’interno dell’area loro riservata, alla quale si accede previa prenotazione, secondo la procedura di seguito indicata.

Procedura di prenotazione

Per gli eventi organizzati presso la Visarno Arena il soggetto con disabilità con diritto all’accompagno, con bisogno di assistenza continuativa e che voglia assistere all’evento deve prenotare un posto nell’area riservata, facendo richiesta del relativo biglietto a lui riservato per l’area adibita inviando una mail all’indirizzo info@visarnoarena.it con l’indicazione della data del concerto/evento a cui si vuole assistere, la documentazione che attesti la disabilità (copia certificato di invalidità, oscurare pure le parti sensibili, lasciando in evidenza la percentuale), il grado di invalidità riconosciuto, il diritto all’accompagno e specificando se la persona diversamente abile deambula o se vi sono problemi di deambulazione o se si sposta in sedia a rotelle. La procedura di richiesta va ripetuta per ogni evento. Il posto sarà assegnato con precedenza alle invalidità più alte (diamo priorità alle attestazioni con percentuali del 100%) con diritto all’accompagno e che hanno bisogno di assistenza continuativa, secondo la data di arrivo della prenotazione (scegliendo quella giunta per prima), salvo disponibilità.
Diamo priorità alle attestazioni con percentuali del 100%. Il numero di posti è limitato, le richieste sono tante e l’unico criterio in base al quale viene accettata o meno una richiesta è la data di invio della richiesta completa e la percentuale.

L’invio della richiesta di prenotazione non dà diritto alla partecipazione all’evento, se non confermata dall’organizzatore dell’evento via mail. In caso di disponibilità di posti per la data richiesta la prenotazione verrà confermata per iscritto, appena possibile, e si forniranno tutte le indicazioni utili al pagamento ed alle modalità di ritiro dei biglietti.

Si precisa che il titolare del biglietto a pagamento è lo spettatore diversamente abile e che per l’accompagnatore è previsto l’ingresso omaggio.
E’ ammesso l’ingresso di un solo accompagnatore (che deve essere obbligatoriamente maggiorenne) per ciascun disabile.

Posti auto riservati
La Visarno Arena dispone di parcheggi riservati ai diversamente abili, le cui modalità di accesso verranno rese note a prenotazione confermata.

Donne incinte

All’interno della Visarno Arena, sarà disponibile un’area dedicata alle donne incinte ed infortunati.
Non è previsto l’acquisto di biglietto dedicato, l’area sarà ad accesso libero fino ad esaurimento posti (anche a sedere) e non sarà possibile prenotarla.

L’accesso all’Arena avviene dall’ingresso segnalato sul biglietto.

Per ragioni di sicurezza ed a tutela dell’incolumità fisica propria e dei nascituri, in caso di gravidanza o di infortunio occasionale, si sconsiglia di assistere all’evento, soprattutto ove siano previsti esclusivamente posti in piedi.
Nel caso in cui vi sia la possibilità di scegliere tra posto in piedi e posto seduto, è preferibile l’acquisto di un biglietto di posto seduto.

In ogni caso, la donna in gravidanza o la persona infortunata che decida di assistere all’evento lo fa a suo esclusivo rischio e pericolo, senza alcuna responsabilità in capo all’organizzatore.
In caso di stato di gravidanza o infortunio scoperto o sopravvenuto successivamente alla data di acquisto del biglietto e fino alla data dell’evento, non è comunque consentita la sostituzione o il rimborso del biglietto acquistato, né può pretendersi la collocazione all’interno della venue dell’area diversa da quella indicata sul biglietto.

Da sapere

Autobus deviati

Divieti e provvedimenti alla viabilità

Gli orari dei concerti

Gli orari della tramvia

Gli oggetti proibiti nella Visarno Arena

Come arrivare alla Visarno arena

La mappa della Visarno Arena

mappa-firenze-rocks-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento