Steve Hackett incanta piazza della Santissima Annunziata con la musica dei Genesis

L'ex chitarrista della band britannica ha conquistato il pubblico del Musart

Non esiste a Firenze un palco migliore, se non quello del Musart, per ospitare la musica dell'ex chitarrista dei Genesis. Steve Hackett con il suo Genesis Revisited Tour ha incantato la platea di piazza della Santissima Annunziata regalando due ore di pura musica.

La tournèe è l'occasione per Hackett di rendere omaggio a due suoi album: Selling England by the Pound, il disco del '73 dei Genesis che conquistò subito la cima delle classifiche e descritto come "l'album definitivo dei Genesis"; e Spectral Mornings uno dei suoi album solisti più famosi che compie nel 2019 quarant'anni.

Dancing with the Moonlit Knight, Firth of Fifth, Cinema Show e I Know What I Like (In Your Wardrobe) si sono uniti ai brani dall’ultimo album da solista “At the Edge of Light” e ovviamente a quelli di Spectral Mornings.

Il successo di questo strepitoso concerto sta tutto nella bravura dei musicisti (la bellezza delle canzoni è scontata): alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell (Steven Wilson); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy). 

Steve ha scelto di concludere il concerto con Déjà vu, il brano era stato scartato dall'album Selling England by the Pound e in questo tour è stato eseguito come gran finale: come a voler suggellare un percorso musicale e emozionale. Dopo due standing ovation e fiumi di applausi la band è salita sul palco un'ultima volta per un bis indimenticabile.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento