Cake Star arriva a Firenze: le tre pasticcerie in gara

La puntata va in onda venerdì primo marzo su Real Time, condotto da Katia Follesa e Damiano Carrata

Non solo bistecca alla fiorentina, pappa al pomodoro e ribollita. Firenze ha una tradizione dolciaria importante. Basta pensare alla schiacciata alla fiorentina, che è uno dei dolci della stagione del carnevale, oppure al fatto che i bignè sono nati a Firenze (la ricetta della pasta choux sembra che fu inventata durante il Rinascimento alla corte dei Medici).

Il talent show di Real Time dedicato alla pasticceria non poteva evitare la città del Giglio. Domani sera andrà in onda la puntata di “Cake Star, pasticceria in sfida” che vedrà sfidarsi tre pasticcerie fiorentine.

A contendersi il titolo di miglior pasticceria di Firenze sono la “Pasticceria Caramello Fondente” di via Senese al Galluzzo, la “Pasticceria Cosi” di piazza Gavinana a Firenze e la “Pasticceria Dolci Pensieri” di via del Ponte alle Riffe a Firenze.

Noi abbiamo chiesto a Massimo De Grazia della “Pasticceria Cosi” alcune curiosità sulla trasmissione.

Massimo come hai fatto a partecipare?

"Mi hanno contattato direttamente loro. Sono rimasti colpiti da come ci dedichiamo alla nostra comunicazione sociale: dalla cura delle nostre pagine Facebook e Instagram. Altrimenti l’altro modo per partecipare è fare domanda direttamente alla trasmissione".

Come sarà questa sfida?

"Oltre ad essere tre pasticcerie che si batteranno a colpi di millefoglie e semifreddi, siamo tre personaggi completamente diversi. E’ una gara tra dolcezze ma anche tra personalità diverse".

Come funziona?

"I titolari, proprio come accade nell’ormai celebre format di “Quattro ristoranti” di Alessandro Borghese (che ha fatto tappa a Firenze qualche settimana fa), si sfidano a colpi di bignè e torte giudicandosi a vicenda in tre categorie - pasticceria, cabaret di paste e pezzo forte - e affidando punteggi da 0 a 5 stelle. Il bellissimo pasticcere Damiano Carrata partecipa alla sfida e il suo voto vale di più".

E poi?

"Dopo questo passaggio viene eliminato uno dei tre e c’è una sfida finale. Posso dire soltanto che ho partecipato alla sfida finale che è stata organizzata nel bellissimo castello di Vincigliata. In questa fase è possibile essere affiancati da un braccio destro, io ho scelto mio fratello Marco che è l’altro socio della pasticceria".

Siete giovanissimi eppure titolari di una pasticceria storica della città

"Io ho 32 anni. Siamo entrambi pasticceri e alcuni anni fa abbiamo rilevato la “Pasticceria Cosi”, un laboratorio storico di Firenze. Ho registrato il marchio della pasticceria, cosa che ancora non era mai stata fatta".

Ma alla fine chi ha vinto?

"Ovviamente non posso dirlo".

Per scoprirlo basta sintonizzarsi su Real Time (canale 31 del digitale terrestre) domani sera, venerdì primo marzo, alle 21.10. Dettaglio da sottolineare il vincitore, oltre al titolo, si porta a casa anche un assegno da 2mila euro.

image1-7

                                                         Massimo e Marco De Grazia

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Autostrada A1: auto in fiamme, corsia bloccata

  • Attualità

    Quartiere 5: al via l'operazione 'rastrelliere pulite', occhi ai divieti

  • Cronaca

    Scontri e cariche per Salvini a Firenze: in arrivo denunce per i manifestanti

  • Meteo

    Prosegue il maltempo: nuova allerta meteo

I più letti della settimana

  • La star a Firenze: caccia al set fotografico / FOTO

  • Villa Vittoria, la giungla metropolitana di Firenze | FOTO

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Giovane detenuto morto nel carcere di Sollicciano

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

  • La Mille Miglia fa tappa a Firenze: auto sfilano nel centro storico

Torna su
FirenzeToday è in caricamento